Pubblicato il

Lunedì al Forte Michelangelo: ''Uomini che leggono romanzi d'amore''

Di ROMINA MOSCONI

CIVITAVECCHIA – “Uomini che leggono romanzi d’amore”, questo il titolo della serata originale e imperdibile che si terrà lunedì 15 luglio alle 21.30 nel Forte Michelangelo ad ingresso gratuito. L’iniziativa è promossa da Fabio Angeloni, Roberto Fiorentini e Gino Saladini che racconteranno tre bellissime storie d’amore tratte dai best seller  “Tenera è la notte” di Francis Ford Fitzgerald, ‘’1Q84’’ di Murakami Haruki e “Scritto sul corpo” di Jeanette Winterson dell’amore. La manifestazione che si terrà lunedì è stata presentata ieri mattina con una conferenza stampa in Comune aperta da Gino Saladini: “Noi tre siamo legati dai tempi del liceo e abbiamo fatto molte cose insieme – ha spiegato Saladini – questa volta abbiamo voluto proporre una serata culturale facendo divertire il pubblico. Durante l’ora e mezza di spettacolo infatti le tre arti della letteratura, della musica e della danza si intersecheranno in maniera eccellente. In mezzo a tante storie di uomini che si macchiano del reato di femminicidio, di violenza sulle donne vogliamo andare incontro all’universo femminile dimostrando che ci sono uomini che amano e che sono vicini alla sensibilità femminile.Ringraziamo il sindaco Tidei e la delegata Tomassini per aver accolto il nostro progetto. L’amministrazione comunale ci ha offerto il service per il resto non abbiamo preso nulla da nessuno, anzi abbiamo investito del nostro perché siamo persone innamorate di Civitavecchia e abbiamo deciso di mettere al servizio di tutti le nostre competenze gratuitamente per far crescere in città l’amore per la cultura”. Le letture di Saladini, Angeloni e Fiorentini saranno accompagnate dal commento musicale live di Mauro Ferrari, Alberto Galli e Alvaro Sebastiani. Si alterneranno quindi le canzoni dei Pink Floyd, di Smile (Charlie Chaplin), Nat King Kole, passando per l’evergreen Blue Moon e arrivando poi alla colonna sonora di Blade Runner. Su queste musiche Laura Farina, Laura Sarandrea e Nicole Fraticelli, tre giovani etoile civitavecchiesi, si esibiranno in passi a tre in stile contemporaneo. Le scenografie sono invece opera di Barbara De Paolis. “Sarà uno spettacolo diverso e originale perché non si presenteranno questi libri in modo tradizionale e statico ma tutto si svolgerà in un susseguirsi di emozioni e di attività – ha spiegato il sindaco Tidei – fa piacere che un uomo poliedrico, colto e talentuoso come Saladini contribuisca a valorizzare la cultura cittadina. Da questa conferenza giro a Saladini l’invito a collaborare con questa amministrazione per promuovere sempre più la cultura in questa città”. A presentare la manifestazione durante la conferenza c’era anche la delegata Tomassini: “Gino è una garanzia e visto che si è contornato di persone altamente qualificate siamo certi già in anticipo che sarà uno spettacolo coinvolgente e imperdibile”. 

ULTIME NEWS