Pubblicato il

Edilizia Scolastica, la manutenzione degli edifici è la priorità dell'amministrazione

Edilizia Scolastica, la manutenzione degli edifici è la priorità dell'amministrazione

CIVITAVECCHIA- Esposti questa mattina presso l’aula Cutuli del Comune i piani dell’Edilizia Scolastica che stanno prendendo e prenderanno corpo nella nostra città da qui a Settembre, quando l’inizio del nuovo anno scolastico sancirà la chiusura della progettualità in corso. Il sindaco Pietro Tidei, nel riassumere il sistema di priorità secondo il quale sono strutturati gli interventi, ha parlato di «garantire la sicurezza e la funzionalità degli istituti scolastici come priorità irrinunciabile,  alla quale seguiranno in un secondo momento gli interventi miranti a privilegiarne l’estetica». Al riassunto dei risultati più importanti conseguiti finora, quale il consolidamento della palestra e dei locali ad essa limitrofi presso il plesso scolastico di via Papacchini, è seguita una ricostruzione degli appalti in corso, riguardanti Cialdi, Flavioni e Don Milani e sempre attinenti la messa in norma delle strutture, per concentrarsi infine sui lavori in fase di approvazione ed aggiudicazione. A tal proposito, oltre ad ulteriori opere di manutenzione previste presso gli istituti Manzi, De Curtis , Renata Borlone e Posata, è stato rimarcato l’imminente trasferimento di una parte degli uffici del Comune presso la struttura dell’istituto scolastico di via Buonarroti, che verrà sostituito dalla nuova, grande scuola di via Del Bricchetto. «Come Comune siamo orgogliosi di poter realizzare un programma di lavori così esteso in materia scolastica – ha dichiarato l’assessore Alvaro Balloni in chiusura – in particolare in un momento così delicato per il Paese e la città, a conferma che la nostra chiara visione di priorità trova puntualmente riscontro nei fatti».

 

ULTIME NEWS