Pubblicato il

Degrado, il Popolo della città: "Casualità, fortuna o occhio attento? Non si sa"

Il Comune critica l’associazione ‘‘Il popolo della città’’ per le segnalazioni ‘‘strumentali’’ fatte a mezzo stampa. Dal Popolo della città replicano con un pizzico di sarcasmo. «Casualità, fortuna o occhio attento? Non si sa. Ma qualcosa alla fine si muove». Da una verifica veloce effettuata dai responsabili dell’associazione infatti, ‘‘stranamente’’ alcune dei problemi da loro segnalati sono state ‘‘captate’’ e subito risolti. Ne sono un esempio «la rotonda di Porta Tarquinia: lasciata nella totale incuria e abbandono – scrivono dal Popolo della città –  dopo una nostra foto ironica che comunicava alla cittadinanza ‘‘la morte’’ della stessa, questa magicamente tornava a nuova vita con tanto di ancora a corredo». E ancora: «Il degrado segnalato per le sterpaglie a San Gordiano e San Liborio, vicinissime alle abitazioni che creavano disagi e timori negli abitanti. Anche qui con grande tempestività gli uffici comunali hanno nel giro di pochi giorni sanato in parte la situazione». Insomma, si dia «a Cesare quel che è di Cesare».

ULTIME NEWS