Pubblicato il

Operai a caccia di discariche abusive

Operai a caccia di discariche abusive

Il liquidatore di Città pulita Svevo Valentinis ha impiegato due squadre. Rimane il problema legato alla scarsa pulizia delle strade

CIVITAVECCHIA – Una task force di 2 squadre di operai di Città Pulita a caccia di discariche abusive. Ad annunciarlo è il liquidatore della sot Svevo Valentinis che però sottolinea come il decoro della città deve passare, oltre che dal lavoro svolto dai dipendenti della sot («le squadre divise in settori sono celeri ed efficienti») anche «dal buon senso e dall’educazione» dei civitavecchiesi che anziché buttare determinati rifiuti (lavatrici, divani, frigoriferi) qua e là in città devono conferirli all’isola ecologica o chiamare Città Pulita per il ritiro dell’ingombrante. Nulla al momento invece sembra potersi fare per una migliore pulizia della città. La sot non è purtroppo dotata dei macchinari necessari alla pulizia delle strade (come lo è ad esempio la vicina Ladispoli) e con i conti messi male certamente non può pensare di acquistarne uno. Per quanto riguarda invece i topi che si moltiplicano per la deratterizzazione servirebbe una ditta esterna.

ULTIME NEWS