Pubblicato il

Codacons: "Il Tar ha fissato l'udienza sull'Aia il 28 agosto"

CIVITAVECCHIA – E’ stata fissata al 28 agosto l’udienza per il ricorso al Tar del Codacons volto ad annullare l’Aia della centrale Enel di Torre Valdaliga Nord. A darne notizia è direttamente l’associazione dei consumatori che ricorda inoltre come sia “possibile ancora aderire nell’intervento ad adiuvandum, all’interno del quale ha chiesto anche il risarcimento danni di 1.500 euro pro capite.
“Il ricorso del Codacons – dice la stessa associazione in una nota – mira ad annullare la disastrosa Autorizzazione Integrata Ambientale che autorizza la centrale Enel di Torrenord ad immettere nell’atmosfera il triplo del monossido di carbonio rispetto alle emissioni degli ultimi dieci anni. Il Sindaco Tidei – conclude la nota della Codacons – ha definito “un successo” l’AIA che invece si sta già dimostrando la Caporetto della salute per questa e per le prossime generazioni”

ULTIME NEWS