Pubblicato il

Fratturato vice presidente del consiglio comunale

Fratturato vice presidente del consiglio comunale

SANTA MARINELLA. Eletto ieri pomeriggio dopo tre votazioni I consiglieri di opposizione per protesta hanno abbandonato l’aula

SANTA MARINELLA – Ci sono volute tre votazioni per consentire a Fratturato di ottenere l’incarico di vice presidente del consiglio comunale. L’esponente del Movimento L’Ancora, infatti, è stato eletto dopo due sessioni di votazioni che hanno visto la maggioranza divisa sul suo nome. Nel precedente consiglio comunale, Fratturato non aveva avuto il quorum necessario in quanto, alcuni consiglieri di maggioranza avevano votato per il rappresentante del Pd Andrea Bianchi. Questa volta, invece, ben tre consiglieri di Bacheca hanno preferito consegnare la scheda in bianco. Prima della votazione, comunque, c’era stato un acceso battibecco tra le minoranze e il capo gruppo di maggioranza Marco Maggi, accusato di scarsa onestà politica in quanto, in una sua dichiarazione, aveva messo l’incarico di vice presidente a disposizione dell’opposizione. «Fratturato non è opposizione – hanno tuonato  Bianchi e Rocchi prima di lasciare per protesta, insieme ai suoi compagni di cordata, il consiglio comunale – perché oltre ad aver appoggiato il sindaco al ballottaggio ha preteso un posto di assessore ed alcune deleghe. Il fatto che abbia votato a favore anche il bilancio è la dimostrazione che sia uno della maggioranza”. A far da paciere è stato il sindaco Bacheca che ha assicurato che qualora Fratturato dovesse ottenere un incarico esecutivo in maggioranza, lascerebbe il posto ad uno dell’opposizione. Il consiglio comunale, prima della votazione sul vice presidente, aveva proceduto all’approvazione del bilancio consuntivo del 2012 non senza vivaci dichiarazioni di protesta da parte dei consiglieri di minoranza Rocchi e Bianchi che avevano contestato il resoconto finale dell’atto contabile che, secondo il delegato competente Minghella, è stato chiuso con un attivo di 1.400 mila euro. “Soldi prettamente sulla carta – contestano Rocchi e Bianchi – in quanto sono stati messe sul bilancio entrate vecchie di dieci anni fa che il Comune non ha mai incassato e mai incasserà”. L’atto contabile invece è stato molto apprezzato dalla maggioranza, ed anche dal consigliere Fratturato, che si sono complimentati con Minghella per l’ottimo lavoro fatto.
Gi.Ba.

ULTIME NEWS