Pubblicato il

Ncc, specificati i contenuti dell'accordo che individua l'algoritmo delle licenze

Ncc, specificati i contenuti dell'accordo che individua l'algoritmo delle licenze

CIVITAVECCHIA – Presentati questa mattina, nel corso di una conferenza alla quale erano presenti il sindaco Tidei, l’assessore Serpente e il Comandante della Polizia Locale, Leonardo Rotondi,  i contenuti del regolamento sui taxi ed Ncc da tempo al vaglio dell’assessore alla Mobilità Serpente. «Si tratta di un provvedimento importante – ha specificato Serpente – che stabilisce un complesso di regole certe ed ineludibili. Parliamo del sistema che introduce un algoritmo per l’individuazione del numero di licenze che saranno concesse a chi ne avrà conseguito i requisiti necessari, 58 per quanto riguarda gli Ncc e 6 licenze stagionali per i taxi operanti all’interno della città. Per completare il quadro degli interventi previsti, è opportuno dare il giusto risalto alla prossima creazione di un duplice circuito di accoglienza, presso il porto e la stazione, nel quale al turista sarà garantito che tutti i servizi di trasporto con i quali entrerà in contatto saranno autorizzati a svolgere la loro funzione. Questo dal momento che, in corrispondenza di quelle aree, saranno legittimati ad operare solo i possessori delle apposite licenze, e questa regola sarà fatta osservare grazie alla collaborazione tra ARGO, le forze di polizia e il personale di sicurezza del porto. Per combattere il fenomeno dell’abusivismo si interverrà con efficacia nei confronti dei contravventori, punendoli, in caso risultino sprovvisti dei vaucher all’uopo necessari, con il ritiro delle carte di circolazione e della licenza». Il sindaco Tidei ha espresso, a conclusione della conferenza, grande soddisfazione per i risultati conseguiti, confermando l’impegno della sua Amministrazione a far sì che le norme in materia vengano ad essere rispettate senza eccezioni.

 

ULTIME NEWS