Pubblicato il

Arsenico, residenti della zona nord sul piede di guerra

CIVITAVECCHIA – Residenti della zona nord della città sul piede di guerra. Tutta colpa dell’ordinanza di non potabilità che ormai da nove mesi impedisce loro di utilizzare l’acqua dei propri rubinetti, ma nonostante questo continuano a pagare le bollette relative all’idrico. E ieri sera, tutti insieme, si sono riuniti, insieme ai rappresentanti del Forum Ambientalista per decidere il da farsi. Quale strada seguire e che azioni di protesta perpetrare nei prossimi giorni. Tutta colpa di quel dearsenificatore che non c’è e di cui la zona necessita per dire finalmente addio all’arsenico nell’acqua. Intanto, ad incontrarli, questa sera, ci penserà l’assessore ai Lavori Pubblici Mirko Mecozzi. All’ordine del giorno: il dearsenificatore. Se le risposte date dall’Assessore di palazzo del Pincio non piaceranno ai residenti, questi sono pronti a rimboccarsi le maniche e scendere in campo, dichiarando battaglia all’amministrazione comunale.

ULTIME NEWS