Pubblicato il

Mazzola: "Abbiamo tutelato tutte le attività economiche presenti sull'Aurelia"

AUTOSTRADA TIRRENICA. Il sindaco di Tarquinia: «Sono gli atti a parlare per noi»

AUTOSTRADA TIRRENICA. Il sindaco di Tarquinia: «Sono gli atti a parlare per noi»

TARQUINIA – «Forse Patrizio Podda si guarda allo specchio? Forse è lui abituato a tradire per 30 denari e anche per meno?». Lo afferma il sindaco Mauro Mazzola, in riferimento alle dichiarazioni dell’imprenditore sull’autostrada. «L’Amministrazione ha tutelato le attività economiche presenti sulla statale Aurelia con atti inconfutabili. – prosegue il primo cittadino – Nella delibera di giunta del 23 agosto del 2010, dando seguito a quella del consiglio comunale del 21 ottobre 2008, abbiamo espresso tutte le osservazioni necessarie a difendere le aziende. Osservazioni che sono state fatte proprie dal CIPE e pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale di agosto del 2011. Nel caso specifico di Podda, il Comune è stato vicino all’imprenditore, inviando una lettera a SAT, in cui ribadiva la necessità di salvaguardare le attività economiche, tra cui la sua, e facendolo partecipare a un incontro a Roma, insieme al sottoscritto, con i tecnici della stessa SAT. Invito Podda a tornare da SAT strillando e sventolando tutta la documentazione necessaria a svolgere l’attività. Vedrà che ci sarò anch’io a sostenere la sua causa».

ULTIME NEWS