Pubblicato il

Ad Allumiere nuova sede dell’Adamo

Un servizio di accoglienza, informazione e supporto alle famiglie

Un servizio di accoglienza, informazione e supporto alle famiglie

ALLUMIERE – Nuova sede dell’Adamo ad Allumiere. Grazie alla disponibilità delle famiglie Compagnucci e Mellini che hanno messo a disposizione un locale in via Roma nel paese collinare ora l’Adamo, l’associazione che da anni si occupa di assistenza ai malati oncologici, ha una nuova sede. I volontari dell’Adamo, angeli silenziosi che si occupano di pazienti che hanno a che fare con lo spettro del tumore e che hanno necessità di recarsi in vari ospedali per radioterapia e chemioterapia, nonché di aiutare anche psicologicamente questi pazienti e di prestare assistenza domiciliare, sabato 28 settembre alle 17 inaugureranno la nuova sede e quindi danno appuntamento a tutti in via Roma 36 ad Allumiere. Il gesto puramente gratuito delle famiglie Compagnucci e Mellini avrà ripercussioni positive su tutti quanti operano nell’Adamo e sarà anche una spinta per guardare avanti . La nuova struttura darà un servizio  di accoglienza, di informazione e di supporto rivolto a tutti i cittadini, in particolar modo alle persone malate di tumore e ai loro familiari, ma anche a tutti coloro che si occupano dell’assistenza dei malati. Inoltre l’ufficio offrirà informazioni sui servizi di diagnosi e cura, sulla prevenzione dei tumori, sulle opportunità socioassistenziali, oltre ad assistenza infermieristica e psicologica gratuita. Il presidente dell’Adamo onlus, Massimiliano Riccio, la vicepresidente Laura Pennesi, ed i volontari invitano tutti i cittadini a partecipare all’inaugurazione. «Desidero esprimere – ha spiegato la presidente dell’Adamo di Tolfa e Allumiere, Laura Pennesi (che è anche vicepresidente generale dell’associazione) – alla Sig.ra Sandra Compagnucci ed alla sua famiglia , a nome mio, del presidente Massimiliano Riccio e dei volontari dell’A.D.A.M.O. e di tutti coloro che beneficeranno della loro generosità, un ringraziamento sincero e commosso per quanto hanno fatto per noi». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS