Pubblicato il

E ad Allumiere controlli a tappeto sulla differenziata

Il sindaco Battilocchio bacchetta gli incivili

Il sindaco Battilocchio bacchetta gli incivili

ALLUMIERE – Ad Allumiere prosegue senza sosta la raccolta differenziata porta a porta e ormai tutti si sono abituati e hanno imparato a differenziare anche se ancora «qualche fuorilegge che non ha capito l’importanza della differenziata ancora c’è e dispiace sapere se che vanno a conferire i rifiuti in paesi limitrofi – spiegano il sindaco di Allumiere, Augusto Battilocchio e il delegato all’Ambiente, Marco Bastianini –  noi dal canto nostro stiamo operando un controllo capillare. Noi dal 2008 con lo slogan ‘‘Diamo la possibilità ai nostri figli di vivere in un ambiente migliore – differenziamoci’’ abbiamo fatto partire la campagna di sensibilizzazione sull’importanza della differenziata e nel tempo siamo riusciti a porre in essere il ‘‘porta a porta’’. Siamo stati tra i primi a capire l’importanza di intraprendere la strada della differenziata, tanto che nel 2009 e anche dopo siamo stati premiati come ‘‘Comune riciclone’’ della Provincia di Roma. Oggi il nostro tasso di differenziata è altissimo. Abbiamo intrapreso la strada della differenziata spendendo molte energie per organizzare la macchina organizzativa del porta a porta e dopo qualche momento di transizione tutti si sono abituati e hanno capito l’importanza di aver compiuto questo passo. L’ambiente va rispettato e il modo per salvaguardarlo è anche la raccolta differenziata. La differenziata e il porta a porta ci porteranno pian piano a risparmiare molto sulle tasse della Nettezza Urbana. Il nostro Comune ha scelto di mettere la tutela dell’ambiente e della salute pubblica al centro del suo programma di governo, proprio come la Provincia e continueremo a farlo con la soddisfazione di veder riconosciuti da tutti i meriti degli allumieraschi, questa è la vittoria non solo della nostra giunta ma del paese intero». Il delegato Bastianini, poi, ha anche evidenziato che: «Con i vigili e gli eco volontari stiamo svolgendo una azione capillare di controllo sul conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini; ci segniamo anche quante buste prendono i nostri concittadini; stiamo provvedendo a fornire ogni negoziante di contenitori per la differenziata. Stiamo, poi, organizzando la ‘’Giornata dell’Ambiente’’». (Ro.Mo.)

ULTIME NEWS