Pubblicato il

Al via il corso per operatori volontari nell'aiuto telefonico

CIVITAVECCHIA – Partirà ad ottobre il corso di formazione per operatori volontari nell’aiuto telefonico di emergenza per situazioni di crisi psicologica, nell’ambito del progetto “Telefonicamente amici” promosso dal Coordinamento delle Associazioni di volontariato e finanziato dalla Fondazione Cariciv. Il corso, che si svolgerà in quattro steps settimanali presso il centro diurno della Asl RmF in via Toscana 25 a Civitavecchia, si propone di formare un gruppo di volontari che svolgeranno un servizio di aiuto telefonico per rispondere in fase di crisi psicologica orima che possano verificarsi episodi drammatici, rispondere al bisogno di coloro che desiderano comunicare il proprio disagio psichico, fornire una rispost di sostegno telefonico e offrire all’utenza in difficoltà una risorsa e indirizzarla, qualora ce ne fosse bisogno, presso centri specializzati sul territorio per avviare una forma d’aiuto idonea. “In queste occosioni – ha detto il commissario della Asl RmF Giuseppe Quintavalle – siamo ben lieti, vista l’importanza dei temi trattati, di mettere a disposizione i nostri locali per tutta la durata dello svolgimento delle lezioni”. Al corso, che sarà inaugurato il 28 settembre prossimo alla presenza del commissario Asl RmF, parteciperanno anche alcuni operatori del servizio della Asl e la supervisione allo svolgimento dei moduli didattici sarà curata dalla dottoressa Matiz, coordinatrice della struttura.

ULTIME NEWS