Pubblicato il

Cani spariti in città: è allarme

CIVITAVECCHIA – È un vero e proprio allarme quello che circola in queste ore in rete e che, attraverso i social network, si sta diffondendo in tutta la città.
Un tam tam preoccupante che riguarda, loro malgrado, gli amici a quattro zampe.
  “Un furgone bianco si aggira da diversi giorni in città, dal centro alle periferie per rubare i cani e sottrarli ai propri padroni”. Questa la segnalazione che ha messo in apprensione, per diversi giorni, amanti degli animali e proprietari di fedeli quattro zampe; su Facebook si sono alternati commenti e segnalazioni,  con l’allarme che è stato condiviso da centinaia di persone
Stando a quanto raccontato da alcuni cittadini, infatti, lunedì sera sarebbe sparito un bassotto a Campo dell’Oro, poi ancora un carlino dalla zona faro mentre soltanto tre giorni prima, a San Liborio, si sarebbe verificato un altro tentativo di furto, per fortuna andato a vuoto.
Alcuni civitavecchiesi si sarebbero già recati dalle guardie zoofile per denunciare l’accaduto, avvisando anche polizia stradale e carabinieri per la presenza proprio di un furgone bianco, con targa straniera.
Ma a quanto pare, secondo l’associazione ‘‘Impronte’’ che, con i propri volontari collabora con il canile comunale, si tratterebbe soltanto di un malinteso. «Non ci sarebbe alcun furgone né tantomeno sparizioni misteriose», spiegano i volontari.
Due  cani sarebbero stati già ritrovati e riconsegnati ai legittimi proprietari, entrambi nella mattinata di ieri. In un caso il padrone del cane sarebbe stato ritrovato proprio grazie al tam tam sul social network Facebook, e la collaborazione tra i volontari di ‘‘Impronte’’ e la veterinaria della Asl RmF.
A smorzare i toni anche il comando di Polizia Municipale che avrebbe sì individuato un furgone bianco, ma non avrebbe niente a che fare con presunti furti di animali. Si tratterebbe infatti di un mezzo a disposizione di un circo presente in zona. 
Intanto nei giorni scorsi alcuni operai di Città Pulita avrebbero ritrovato sette cuccioli di cane abbandonati in un cassonetto della spazzatura in via delle Vigne. I cuccioli sono stati salvati  e consegnati alle cure dei volontari.
L’appello è quello di recarsi al canile prima di abbandonare in strada i cani. 

ULTIME NEWS