Pubblicato il

Italcementi, Pd: "Non è più tollerabile chi parla al vento"

CIVITAVECCHIA – Il partito democratico torna ad intervenire sul caso Italcementi, richiamando ancora una volta all’ordine i suoi e la maggioranza.  “La politica deve andare avanti dritta e veloce e non è più tollerato chi invece di spingere sull’acceleratore dell’azione responsabile di governo tira il freno a mano. Non è più tollerabile chi parla al vento: l’azione di governo ha bisogno di rapide sintesi e non di sconnesse parole. E chi governa questa città insieme al Pd deve mettersi in testa che tutte le difficoltà si devono tradurre in provvedimenti risolutivi e celeri. Ogni problematica deve portare a una sintesi.  Nessuno si può permettere più il lusso incosciente di temporeggiare o rimandare, soprattutto se le motivazioni sono giochi di potere e l’interesse privato, lontani dal bene comune e dei cittadini”. E i democrat ribadiscono che “stare al governo significa prendere decisioni e non rimandare: la demolizione dell’ecomostro porta al Comune la possibilità di disporre di 100mila metri cubi per riqualificare insieme ad estese aree da destinare al verde e a un vero e proprio parco. Ninte che sia più di sinistra, niente che sia più ecologico”.

ULTIME NEWS