Pubblicato il

Sindacati: «Tvs, in pericolo la sicurezza in centrale»

Decisioni unilaterali. Di questo parlano le organizzazioni sindacali Filctem-Cgil, Flaei-Cisl e Uiltec, additando la direzione di Tirreno Power, per quanto riguarda la centrale di Tvs. «È stato preso di mira il personale di esercizio in turno – si legge in una nota –  nei giorni 28 e 29 settembre 2013 sono state lasciate scoperte delle posizioni in turno. In particolare il 28 settembre – spiegano i sindacati – non sono state coperte le posizioni di Oeu ed Obu-1 nel turno di mattina, mentre il 29 settembre non è stata coperta la posizione del Ctu sostituto dal  capo esercizio». «Le organizzazioni sindacali – prosegue la nota –  oltre a segnalare la gravità dell’accaduto, su cui si sta valutando un potenziale seguito in altre sedi, evidenziano la preoccupazione che ad oggi è presente nel personale tutto, costretto ad operare con queste scelte aziendali con un numero insufficiente di persone atto a garantire la sicurezza dell’impianto».

ULTIME NEWS