Pubblicato il

Taglio degli stipendi ai dipendenti dell'Inps, personale in agitazione

CIVITAVECCHIA – Assemblea straordinaria questa mattina all’Inps. A mettere in agitazione il personale dell’Agenzia di Civitavecchia l’annunciato taglio delle retribuzioni che “ci colpisce come singoli – scrivono in una nota scusandosi allo stesso tempo con i cittadini per i disagi causati dall’interruzione del servizio – come famiglie, come comunità. Si cerca ancora una volta di risollevare le sorti del Paese con il sacrificio del singolo individuo, sacrificio che si ripercuote indirettamente sulla ripresa economica nazionale. Questa decisione assunta – prosegue la nota – è solo l’ennesimo tentativo di una campagna vessatoria perpetrata ai danni della dignità dei dipendenti Pubblici che comporterà inevitabilmente un indebolimento della qualità dei servizi erogati all’utenza”. Prossima iniziativa a cui aderirà il personale dell’Agenzia di Civitavecchia: la manifestazione di venerdì che si terrà presso la direzione metropolitana di via Amba Aradam e presso la direzione generale di via Ciro il Grande a Roma.

ULTIME NEWS