Pubblicato il

Università Agraria: scontro nel dopo Giunta

TARQUINIA. Prosegue il botta e risposta tra maggioranza e opposizione Il presidente Antonelli: «La nostra squadra è compatta»

TARQUINIA. Prosegue il botta e risposta tra maggioranza e opposizione Il presidente Antonelli: «La nostra squadra è compatta»

TARQUINIA – È ancora botta e risposta tra maggioranza e opposizione all’Università Agraria di Tarquinia dopo il varo della nuova giunta da parte del presidente Alessandro Antonelli.«La nostra maggioranza è compatta e lo ha dimostrato anche all’ultimo consiglio – tuona il numero uno di via Garibaldi – Negli ultimi giorni è il gruppo Pdl all’Università Agraria che ha litigato su tutto a suon di articoli sui giornali. Mentre loro si preoccupano di polemiche sterili noi guardiamo con preoccupazione al domani. Si riapre il problema dell’Imu e del pagamento della seconda rata. Un pericolo che incombe sull’Agraria, ma anche sui cittadini di Tarquinia e sul mondo agricolo in particolare. Antonelli non è schiavo di nessuno, possono dire altrettanto i rappresentanti del Pdl ad ogni livello?» «Alzano il polverone su una Giunta che riduce i suoi effettivi e risparmia i soldi dei cittadini. Proprio loro che hanno in eredità gli sprechi di Fiorito e i processi della Birindelli, assessore non eletto dal popolo. Parlano di rispetto delle donne, bene lo hanno dimostrato quando attaccavano sui giornali la loro capogruppo De Alessandris o quando il loro padrone Silvio Berlusconi apostrofava Rosy Bindi, quando invitava minorenni a casa sua o quando esponenti del centrodestra insultavano il Ministro Cecile Kyenge. Nessun valzer e spartizione di potere. Chi vede l’Università Agraria solo come un centro di potere ha la mente distorta e rappresenta un pericolo per questo Ente. Nel centrosinistra siamo abituati a discutere e non ad ubbidire. Loro sono sicuramente meglio di noi, per criticare una Giunta e trovare qualcosa da scrivere ci hanno messo solo cinque giorni, e ci risulta che nemmeno tutti abbiano sottoscritto».

ULTIME NEWS