Pubblicato il

Acanthus: "Pronti da subito ad iniziare l'esecuzione del progetto"

CIVITAVECCHIA – Dopo l’interesse dimostrato dal gruppo internazionale Accor, leader mondiale nella gestione del settore alberghiero di lusso, Acanthus incassa altri due importanti successi. Si tratta di “due importanti marchi di qualità, rispettivamente nel settore del Food e del Fitness” che stanno “valutando di investire – spiegano in una nota dalla società dell’imprenditore romano Giuseppe Sarnella – su Acanthus, l’innovativo Polo Termale che sorgerà a Civitavecchia”. Insomma, Acanthus è pronta a partire. Anche subito. “A questo punto – scrivono – aspettiamo un segnale concreto dal Pincio e ciò anche a seguito del rassicurante parere espresso nei giorni scorsi dall’avvocato del Comune di Civitavecchia Di Martino, in ordine alle questioni che ci riguardano direttamente”. Peccato però che altrettanto rassicurante non sia stato il sindaco Pietro Tidei. “Come fanno ad avviare i lavori – si chiede il primo cittadino – quando non hanno nemmeno la concessione mineraria?”. E il primo cittadino invita la società a “smetterla con questi annunci”, in caso contrario “potrei decidere anche di trasformare quei terreni da edificabili in agricoli. In questo modo non potrebbero più costruire nulla su quei terreni”.

ULTIME NEWS