Pubblicato il

La minaccia nucleare in 15 pannelli

CIVITAVECCHIA – Scolaresche in visita all’Aula Pucci nel quinto giorno della tappa civitavecchiese della mostra itinerante “Senzatomica”. L’iniziativa, promossa dall’Istituto Buddista Italiano  Soka Gakkai, promuove l’informazione  riguardo alla ‘’minaccia nucleare’’ e  la creazione di un movimento di opinione per l’elaborazione e l’adozione di una Convenzione Internazionale sulle Armi Nucleari. Il progetto nasce dall’incontro sul disarmo nucleare convocato dall’ONU il 26 settembre, durante il quale la coalizione International Campaign to Abolish Nuclear Weapons, ha presentato  una dichiarazione  che, in accordo con gli Stati non possessori di armi nucleari, vuole eliminare la minaccia umanitaria globale rappresentata dalle armi di distruzione di massa, rendendo illegale questo tipo di armi. Civitavecchia è la prima città del Lazio ad ospitare l’esposizione, la seconda in assoluto dopo Castiglioncello. La mostra è composta da quindici pannelli, suddivisi in tre sezioni.

ULTIME NEWS