Pubblicato il

Successo per l'undicesima edizione del Fiaba Day

Successo per l'undicesima edizione del Fiaba Day

CIVITAVECCHIA – Il maltempo non è riuscito a fermare le iniziative per l’undicesima edizione  del Fiaba day, appuntamento annuale a cui Civitavecchia aderisce per la prima volta.
Fiaba. Onlus, fondata  nel 2003, Anno Europeo delle persone con disabilità, combatte per un obiettivo: l’accessibilità, per tutti, ai servizi e alle possibilità del territorio nazionale.  Per realizzare questo disegno, l’associazione si propone di abbattere tutte le barriere, che siano fisiche o culturali, che compromettono la godibilità dell’ambiente. L’iniziativa, quindi non è aperta ai soli disabili: “L’accessibilità è un bene di tutti – dice il Commendator Giuseppe Trieste, Presidente Fiaba – e tutti la vivono in maniera diversa: pensiamo a chi deve salire sul treno con una valigia, o a una donna con il passeggino che deve passare su un marciapiede e invece trova la strada sterrata o con la ghiaiae per parlare di ghiaia, pensiamo alla spiaggia. Non vogliamo degli stabilimenti per disabili, ma che ognuno, per la sua diversità, possa arrivare agevolmente in acqua grazie a delle passerelle. Per alcuni saranno un comfort in più, ma per altri sarà un cambiamento significativo”.
Nella giornata di oggi presso i locali della Capitaneria di Porto al Forte Michelangelo, si è tenuta la conferenza stampa di apertura,  e una piccola dimostrazione dei mezzi del Corpo che ha sostituito, a causa della pioggia,  il giro sulle motovedette previsto per i ragazzi di “Amici della Darsena Romana”. Proprio il crescente transito di turisti attraverso il Porto, rende il tema dell’accessibilità cruciale per Civitavecchia, diventata un polo internazionale per il turismo crocieristico, non può esimersi da unaggiornamento delle strutture di accoglienza: “I Cittadini del Mondo, abituati a viaggiare, si aspettano di trovare strutture adeguate in un paese, l’Italia, considerato nella top ten” spiega Trieste. Ma il Commendatore, che dichiara di essersi trovato benissimo presso la Capitaneria, è ottimista: “Ho percepito che le varie realtà di Civitavecchia sta prendendo coscienza”.
Il prossimo impegno dell’undicesima edizione del Fiaba, domani a Piazza Colonna, a Roma, dove si celebrerà la “Giornata Nazionale Fiaba Day per l’abbattimento delle barriere architettoniche”. Prevista l’apertura al pubblico di Palazzo Chigi e l’esibizione musicale di numerosi artisti sul palco Fiabaday. Inoltre, verrà lanciato il concorso “Muovere il Cambiamento” promosso da Fiaba Onlus e dall’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia – Laboratorio di Design Contest, e la seconda edizione del concorso scolastico “I futuri geometri progettano l’accessibilità”, iniziative che condividono l’obiettivo di creare professionisti sensibili e competenti nella costruzione di strutture vivibili da tutti.

ULTIME NEWS