Pubblicato il

Italcementi, Cgil: "Si riparta dal lavoro"

CIVITAVECCHIA – Alla luce dell’approvazione in consiglio comunale della delibera Italcementi, la Cgil e la Fillea Cgil “Roma Nord-Civitavecchia” auspicano l’avvio di un percorso per portare al risanamento di un’area strategica per gli assetti urbanistici della città da molteplici punti di vista: da quello della vivibilità e dell’incremento di spazi verdi, a quello di creare aree al servizio dello sviluppo. “La felice posizione retroportuale dell’area – spiegano dal sindacato – incoraggia ad immaginare un uso degli spazi  nella direzione di favorire e sostenere i traffici  legati alla mobilità delle persone. Inoltre occorre sostenere soluzioni anche per i problemi dei cittadini costretti a vivere in un area degradata”. Soddisfazione soprattutto dal punto di vista occupazionale. Nei prossimi giorni la Cgil chiederà un incontro all’amministrazione comunale per conoscere , nel dettaglio, “quali azioni concrete si vorranno intraprendere per dare finalmente – hanno concluso – una positiva e rapida risposta alle attese dei lavoratori”.

ULTIME NEWS