Pubblicato il

Il Comune di Montalto aderisce al progetto Ecad

Per contrastare l’uso delle droghe  

Per contrastare l’uso delle droghe  

MONTALTO – Il Comune di Montalto di Castro è entrato come membro di Ecad (European Cities Againts Drugs), l’organizzazione non governativa che opera per prevenire e contrastare l’uso di droghe e focalizza la sua attività sulle politiche sociali di prevenzione a livello locale. All’associazione hanno aderito 261 Comuni di 30 diversi Stati che agiscono sviluppando iniziative di prevenzione, favorendo contatti tra i Governi locali. Tra questi: l’Unione Europea, le Nazioni Unite ed altri organi internazionali al fine di intensificare le iniziative e sviluppare localmente le capacità di contrasto alla diffusione delle droghe. Uno dei progetti proposti è lo Youth in Europe (YiE), un programma finanziato con il contributo del Consiglio degli Stati Baltici e dell’Unione Europea, che Ecad coordina con città e capitali europee. Il progetto si basa principalmente sull’educazione e formazioni della cittadinanza. «L’amministrazione comunale ha voluto aderire ad Ecad – spiega il sindaco Sergio Caci – perché sensibile alla tutela della salute e del benessere dell’individuo e della famiglia».

ULTIME NEWS