Pubblicato il

"Il gruppo consiliare del Pd lavora per il dialogo e la sintesi della maggioranza"

CIVITAVECCHIA – In casa Pd si lavora per il dialogo e la sintesi della maggioranza. Ed è proprio questo lo spirito con cui ieri il neo capogruppo Pd Annalisa Tomassini ha incontrato il suo gruppo consiliare per “fare il punto della situazione alla luce dello scorso consiglio comunale che ha visto licenziare il provvedimento sull’Italcementi, per il quale – spiegano i democrat – va stabilita la cabina di regia, e l’approvazione dei 5 punti dell’ordine del giorno aggiuntivo”. Un incontro, quello di ieri al Pincio tra i democrat che ha visto la partecipazione, su sollecitazione del capogruppo Pd, anche delle liste civiche. Nei prossimi giorni è inoltre prevista anche la convocazione di Sel. “L’incontro di ieri – ha spiegato Annalisa Tomassini – è stato molto utile al fine di avviare l’apertura di un tavolo politico programmatico. Chi è stato scelto come consigliere non si deve mai trovare impreparato, ha una responsabilità verso i suoi elettori. Proprio per questo – ha concluso il capogruppo del Pd – stiamo lavorando per affrontare al meglio il Consiglio comunale di lunedì prossimo che vedrà l’approvazione definitiva di due Patti Territoriali importanti per il futuro di Civitavecchia, con particolare attenzione al lavoro giovanile”. Un plauso alla metodologia messa in atto dal capogruppo Pd, arriva anche da Sinistra ecologia e libertà. “Non si può non salutare positivamente – spiega il coordinatore di Sel Pierfranco Peris – l’ottima proposizione che il capogruppo in consiglio comunale Annalisa Tomassini insieme al partito di appartenenza opera nei confronti della maggioranza politica di centro sinistra che sostiene l’amministrazione del sindaco Tidei. Proposizione che sin dall’inizio, Sinistra ecologia e libertà – aggiunge Peris – e i suoi istituazionali stanno caldeggiando nel convincimento che solo con il sano e leale confronto possano mettersi in campo azioni amministrative che abbiano come unica finalità il bene collettivo e l’ultimo consiglio comunale e la fase di preparazione che lo ha preceduto, ne è stata la dimostrazione”.

ULTIME NEWS