Pubblicato il

Tirocinanti, qualcosa si muove

CIVITAVECCHIA – Qualcosa si muove per cercare una soluzioni che arrivi a far proseguire la collaborazione dei cosiddetti ‘‘tirocinanti della giustizia’’ al palazzo di giustizia di via Terme di Traiano. Venerdì scorso infatti si è svolto un incontro, presso lo stesso tribunale, tra i lavoratori e la deputata del Partito Democratico Marietta Tidei. All’incontro hanno partecipato anche il presidente del Tribunale Gianfranco Mantelli, il presidente dell’Ordine degli Avvocati Paolo Mastrandrea, il presidente dell’Ordine dei Commercialisti Massimo Ferri. La Tidei ha detto di essersi interessata, insieme ad altri politici, alla vertenza dei tirocinanti, che vede approdare all’interno della legge di stabilità un emendamento per la prosecuzione della loro collaborazione all’interno degli uffici giudiziari, appunto. I tirocinanti infatti, stanno completando il periodo di 210 ore di formazione con il Ministero della Giustizia, il cui termine è previsto per il prossimo 30 novembre. Entro quella data quindi, gli stessi lavoratori attendono nuove soluzioni.
Alla riuinone di venerdì scorso comunque, si è deciso, per il momento, di chiedere una proroga della collaborazione, in attesa di vedere se poi con l’emendamento della Tidei si riesca a trovare una soluzione definitiva.

ULTIME NEWS