Pubblicato il

L’educazione ambientale a “Pagine a colori”

Ciclo di incontri promosso dalla Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno. 17, 24 ottobre e 7, 8 novembre, alle ore 17.00, biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”

Ciclo di incontri promosso dalla Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno. 17, 24 ottobre e 7, 8 novembre, alle ore 17.00, biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”

TARQUINIA – “Pagine a colori” apre ai temi dell’educazione ambientale, con quattro incontri promossi dalla Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno, i quali si svolgeranno alla biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli” (ore 17.00). Primo appuntamento, il 17 ottobre, con la formatrice di Slow Food Carla Chiuppi, che parlerà delle buone pratiche per evitare gli sprechi alimentari. Il 24 ottobre, l’agronomo Marcello Lo Sterzo sarà il relatore della conferenza su prodotti locali, territorio e tradizioni. Il 7 novembre, gli educatori ECC Unicoop Tirreno proporranno “Il Cartastorie: schede illustrate per giovani consumatori consapevoli”. L’8 novembre, l’esperta in educazione ambientale Reana De Simone spiegherà gli stili di vita ecosostenibili e darà utili consigli anti-spreco. «L’iniziativa vuole essere un momento dedicato all’educazione ambientale e alla sensibilizzazione contro gli sprechi e al vantaggio del riuso. – afferma la curatrice del festival Roberta Angeletti – Gli incontri si rivolgono a un pubblico molto ampio: dai bambini ai ragazzi fino ad arrivare agli adulti». Il festival “Pagine a colori” è organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Tarquinia, con il contributo della Fondazione Cariciv e della Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno, in collaborazione con l’Officina dell’Arte e dei Mestieri Tarquinia “Sebastian Matta” e l’IIS “Vincenzo Cardarelli”. (A.R.)

 

ULTIME NEWS