Pubblicato il

Elena Sofia Ricci in città con "Le due leggi"

CIVITAVECCHIA – “Civitavecchia, bella città di incanto, che a tutti piace tanto, che a tutti piace tanto…E la potrei anche cantare tutta”. Lo ha detto, sorridendo, l’attrice Elena Sofia Ricci, ospite in città per le riprese della fiction in due puntate “Le due leggi” – che segna il ritorno ad un progetto di impegno sociale – a dimostrazione del forte legame che ha con Civitavecchia. Un legame familiare, visto che il padre di sua figlia Emma è Pino Quartullo, ma anche un legame professionale e di amicizia con lo stilista Franco Ciambella, “la prima persona che ho chiamato quando ho saputo che avrei girato a Civitavecchia – ha spiegato Elena Sofia Ricci – indosso i suoi meravigliosi abiti da oltre dodici anni e penso di averlo”tradito” con Armani al massimo due volte: è un professionista straordinario al quale ormai mi affido ad occhi chiusi. Tra noi è nata un’amicizia fortissima e il mio unico rammarico è non avere il tempo in questi giorni di poter trascorrere una serata insieme. Ma l’ho già invitato a novembre a casa mia, a Roma, e non accetterò scuse: dovrà esserci”. Lo stilista ha vestito l’attrice per tutte le sue uscite in lungo o da red carpet, per ritirare premi, presenziare a festival del cinema o della fiction; anche in occasione del suo matrimonio con il maestro Stefano Mainetti. E’ una vera e propria amicizia e che si basa sulla stima reciproca. Ogni abito che Franco Ciambella disegna per l’attrice, viene realizzato artigianalmente sulle sue misure  all’interno della casa-atelier di via Francesco Crispi. Grazie a Franco Ciambella e a questa importante sinergia, il Made in Italy realizzato a Civitavecchia diviene protagonista di importanti eventi come il Fiction Fest (durante l’ultima edizione l’attrice ha ricevuto ben due premi come miglior attrice indossando un abito dell’ultima collezione “Monochrome”), il Festival del Cinema di Venezia, i David di Donatello, i Ciak D’Oro, il Tribeca Film Festival di New York; tanto per citarne alcuni.
“Sono particolarmente legata a questa città – ha concluso la Ricci – che trovo molto migliorata negli ultimi anni”.

ULTIME NEWS