Pubblicato il

Università Agraria: chiusa la campagna elettorale

TOLFA. Si vota domani e dopodomani per la scelta del nuovo presidente e del consiglio di amministrazione La nuova dirigenza guiderà l’ente per cinque anni. È sfida tra Ferlicca, Rocchi e Santurbano

TOLFA. Si vota domani e dopodomani per la scelta del nuovo presidente e del consiglio di amministrazione La nuova dirigenza guiderà l’ente per cinque anni. È sfida tra Ferlicca, Rocchi e Santurbano

TOLFA – Chiusa la campagna elettorale in vista delle elezioni utili per il rinnovo del consiglio dell’Università Agraria che si terranno domani (dalle 8 alle 22) e lunedì (dalle 7 alle 15). Da ieri sera gli operai comunali hanno montato i seggi (quelli in paese nel museo e a Santa Severa nord nella delegazione comunale) e in paese si respira un clima di grande attesa. La campagna elettorale è stata articolata e combattuta a suon di programmi e più o meno velatamente dalle tre liste sono state lanciate frecciatine al peperoncino agli altri e all’amministrazione uscente. In paese ormai c’è grande fermento visto che a differenza del 2008 questa volta a fronteggiarsi saranno i candidati di 3 liste. La lista numero 1 sostiene Vittorio Ferlicca; la lista 2 sostiene come presidente Luigi Rocchi; in continuità con l’amministrazione uscente c’è poi la lista 3 che sostiene invece Marco Santurbano.
L’Agraria di Tolfa deriva dalla riunione, avvenuta nel 1868, delle due Università preesistenti: l’Università degli Agricoltori e Boattieri e quella della Mosceria. Il primo regolamento fu approvato con Chirografo emanato dal Pontefice Pio VII il 4 giugno 1820, poi varie e successive deliberazioni modificarono alcune parti dello Statuto finché si arrivò al 28 ottobre del 92 quando venne approvato il nuovo Statuto che è attualmente ancora in vigore. L’Ente collinare che amministra oltre 7 mila ettari di territorio collinare, come spiega lo Statuto: «Cura gli interessi agricoli, zootecnici e di conservazione dei valori ambientali e naturalistici della popolazione del Comune di Tolfa; ne promuove lo sviluppo e il progresso civile, sociale e economico e garantisce la partecipazione dei cittadini alle scelte politiche e all’attività amministrativa».
Il consiglio universitario, che verrà rinnovato con questa consultazione elettorale, è quindi un organo di indirizzo politico-amministrativo e di controllo. Il consiglio dura in carica 5 anni. Sono ammessi a votare gli iscritti nelle liste elettorali del Comune di Tolfa purché non abbiano perduto la qualifica di ‘‘utente’’ per procedimenti amministrativi; sono invece eleggibili a consigliere universitario gli iscritti nelle liste elettorali del Comune di Tolfa, purché sappiano leggere e scrivere. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS