Pubblicato il

Barca in avaria soccorsa dalla Capitaneria di Porto

CIVITAVECCHIA – Intervento della Capitaneria di Porto, questa mattina, alla Frasca. Attorno alle 11 gli uomini della Guardia Costiera hanno dovuto prestare soccorso ad una barca a motore di cinque metri, a circa 300 metri dalla costa, con avaria al timone. A bordo un 40enne civitavecchiese, F.L. le sue iniziali, che ha immediatamente dato l’allarme tramite il numero blu 1530. La Capitaneria di Porto ha quindi individuato l’imbarcazione, prestando assistenza per evitare l’impatto con gli scogli, e tratto in salvo l’uomo, in buone condizioni di salute. La Guardia Costiera ricorda, come in questo caso, l’importanza del numero di emergenza 1530 e consiglia di prestare sempre molta attenzione alle previsioni meteorologiche prima di uscire in mare.
 

ULTIME NEWS