Pubblicato il

Traiano, apertura tra gli applausi

CIVITAVECCHIA – Si è aperta in grande stile la nuova stagione del teatro Traiano che festeggia i suoi 170 anni di attività. Eccezionale successo di pubblico per lo spettacolo di Beppe Fiorello, “Penso che un sogno così”.
Impersonare Domenico Modugno era stato causa di una forte tensione per Fiorello tanto che l’attore  ha proibito foto, interviste o riprese delle prove e della prima: far rivivere un personaggio indimenticabile come il grande cantante, ha richiesto tempo e fatica, ma il duro lavoro ha dato i suoi risultati. Lo spettacolo ha raccolto il favore del pubblico e ha registrato il tutto esaurito per ognuna delle tre serate. Fiorello ha magistralmente ripercorso la vita del cantante e attraverso le note dei suoi più grandi successi ha coinvolto gli spettatori, tra cui il fratello Rosario, seduto nelle prime file.
F.Baz.
 

ULTIME NEWS