Pubblicato il

Botti di capodanno, quindicenne rischia di perdere una mano

Botti di capodanno, quindicenne rischia di perdere una mano

SANTA MARINELLA. Due coetanei feriti a causa del l'esplosione di petardi. Il più grave trasportato al Gemelli di Roma dove i medici stanno cercando di evitare l'amputazione di un arto

CIVITAVECCHIA – Capodanno drammatico anche a Santa Marinella, dove due quindicenni sono rimasti feriti a causa dell’esplosione di petardi. Uno dei due minori è stato trasportato in codice rosso dal 118 di Roma in eliambulanza al Policlinico Gemelli e rischia l’amputazione di una mano. (SEGUE EDIZ. 2/1)

ULTIME NEWS