Pubblicato il

Pd, primarie il 23 febbraio

Pd, primarie il 23 febbraio

Lo ha stabilito la segreteria provinciale. Guerrini: "Senza unità non si torna a governare"

CIVITAVECCHIA – “Le primarie aperte si terranno il prossimo 23 febbraio, così ha deliberato giovedì scorso la segreteria provinciale del Pd per tutti quei comuni del Lazio che andranno in primavera alle elezioni del sindaco”. L’annuncio arriva dall’esponente del partito Mauro Guerrini che, soddisfatto per la scelta, richiama il partito all’unità “senza la quale – ha aggiunto – sarà molto difficile tornare ad essere maggioranza nel comune di Civitavecchia”. Al partito, a detta di Guerrini, non resta quindi altro da fare che ratificare quanto deliberato a livello provinciale. “D’altra parte – ha sottolineato – dopo la caduta del sindaco Tidei, determinata anche dalla sfiducia di otto consiglieri della sua stessa maggioranza, sembrava logico e doveroso che si dovesse ricorre al giudizio dei cittadini per avere l’indicazione di chi dovrà essere il prossimo sindaco. Risolto questo aspetto, occorrerà subito affrontare il nodo politico più delicato del centro sinistra cittadino, ossia, ritrovare le ragioni per tornare nuovamente tutti insieme: partiti, donne, uomini del centro sinistra che per vari motivi si sono allontanati. E’ chiaro che l’unità sarà possibile solo su una proposta politica che poggi sopra un programma chiaro, privo d’incertezze e di ambiguità”. 

 

ULTIME NEWS