Pubblicato il

«Accorpamento: vittoria per il territorio»

I presidi commentano positivamente l’unione dei due istituti scolastici comprensivi collinari. A Tolfa sarà istituita la sede centrale con tutti gli uffici amministrativi

I presidi commentano positivamente l’unione dei due istituti scolastici comprensivi collinari. A Tolfa sarà istituita la sede centrale con tutti gli uffici amministrativi

TOLFA – «L’accorpamento degli Istituti Comprensivi di Tolfa e Allumiere è una grande vittoria per il nostro territorio». Ad esprimersi così all’unisono Vincenza La Rosa (reggente della scuola di Tolfa) e Roberto Mondelli (reggente di Allumiere) dopo la notizia dell’unione dei due istituti in uno solo. «In base al decreto del 6 luglio del 2011 convertito poi nella legge 111 si evince che gli Istituti Comprensivi con meno di 1000 alunni devono essere sottodimensionati perdendo la loro autonomia, invece – spiegano la preside Vincenza La Rosa e il preside Roberto Mondelli – abbiamo lottato chiedendo l’aiuto dei due Comuni e abbiamo presentato l’istanza alla Provincia per chiedere che i due istituti fossero uniti e la Provincia poi ha scritto alla Regione e quest’ultima ha accettato la nostra proposta e avremo l’autonomia, un preside e un dirigente amministrativo». Visto che Tolfa è più grande sarà la sede centrale, tutti gli uffici saranno spostati in via Lizzera «Ma – spiega Mondelli – c’è un partenariato fra le due scuole, c’è sinergia e armonia e andrà tutto per il meglio». La preside La Rosa spiega che «L’IC di Tolfa e quello di Allumiere hanno una grande storia e sono un grande polo di attrazione d’eccellenza per le due cittadine. Questa unione non deve spaventare: le classi restano, i plessi pure e quindi non si perderanno posti di lavoro, anzi ci saranno solo miglioramenti sia professionali che finanziari». La delegata alla Scuola di Allumiere, Serena Rosati sottolinea: «Siamo contenti perchè avremo finalmente un preside e non un reggente che deve dividersi fra due scuole. Come amministrazione comunale abbiamo richiesto che almeno due volte a settimana resti aperta al segreteria scolastica anche qui ad Allumiere per non penalizzare l’utenza locale». (Rom. Mos.) 

ULTIME NEWS