Pubblicato il

Traffico di droga, arrestato un tunisino

CIVITAVECCHIA – È stato arrestato perché su di lui pendeva una condanna per traffico internazione di sostanze stupefacenti, emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli. Il tunisino è finito in manette nell’ambito dei controlli svolti dalla Polizia di Frontiera sulle navi della tratta Civitavecchia-Tunisi. L’uomoaveva acquistato un biglietto per il passaggio senza auto a seguito; il suo nome, inserito nella lista passeggeri, non è sfuggito agli uomini della dottoressa Lorenza Ripamonti che, una volta individuato a bordo di un’auto condotta da un amico, lo hanno invitato a seguirlo presso i propri uffici. Qui gli è stato notificato il provvedimento di condanna, con revoca del permesso di soggiorno. A quel punto è stato arrestato e condotto al supercarcere di Borgata Aurelia. Sempre nell’ambito degli stessii controlli sono state sequestrate alcune auto reimportate dalla Tunisia senza averne i requisiti.

ULTIME NEWS