Pubblicato il

Gigliotti para un rigore, gli Allievi regionali si salvano

CERVETERI. Vincono gli Allievi ‘97, perdono i Giovanissimi 2000

CERVETERI. Vincono gli Allievi ‘97, perdono i Giovanissimi 2000

Che sarebbe stata una partita dura e combattuta era prevedibile considerando il valore degli avversari però ci si aspettava la 4^ vittoria di fila per gli Allievi Regionali del Cerveteri.
Visto comunque l’andamento della gara contro il Fregene, bisogna accontentarsi dello 0-0 finale. Primo tempo in cui si è vista solo lotta a centrocampo con zero occasioni da gol per le due squadre. La seconda frazione di gioco si è aperta con i verdeblu decisi a portarsi in vantaggio ma che, nelle occasioni avute non sono stati abbastanza cattivi e precisi sotto porta, ed anzi al 22’ ad avere la più grande chance di sbloccare il risultato è capitata agli ospiti che si sono visti assegnare un calcio di rigore dall’arbitro per un presunto intervento di Sebastiani in area con conseguente espulsione del difensore verdeblu. Dal dischetto, Di Giorgio si fa ipnotizzare da Gigliotti che gli respinge il tiro mantenendo per la 4^ partita consecutiva inviolata la sua porta. Con un uomo in meno, negli ultimi 20 minuti i ragazzi di Spaccatini pensano più a difendere il pari che a tentare di passare. Ovvio dunque il risultato finale a reti bianche che impedisce al Cerveteri di avvicinarsi ulteriormente alle zone alte della classifica.
Vittoria in zona “Cesarini” per gli Allievi ’97 che solo al 90° superano il Selva Candida con un gol di Garbati e tornano alla vittoria dopo una serie di risultati negativi.
Successo importante soprattutto sotto l’aspetto psicologico che sblocca i ragazzi di Virgili/Paolangeli in vista di un finale di campionato ancora tutto da giocare.
Brutta sconfitta interna invece per i Giovanissimi 2000 che perdono per 1-0 nello scontro diretto contro il Grifone secondo in classifica. Gara equilibrata risolta da un calcio di rigore nei minuti finale per un evidente fallo di mani in area. I ragazzi di Gino Pergili non riescono dunque a portare a casa i 3 punti che sarebbero stati fondamentali per poter ancora aspirare ad avvicinare la vetta della graduatoria portando lo svantaggio a -8 dal Fonte Meravigliosa e a -4 dallo stesso Grifone.

ULTIME NEWS