Pubblicato il

Il settore verde della CSL Soccer compie un anno

In una sola stagione già settanta iscritti

In una sola stagione già settanta iscritti

L’Asd CSL Soccer, settore giovanile, si appresta in questi giorni a festeggiare il primo anno di attività con un bilancio estremamente positivo. Nel gennaio 2013 il team è partito con 10 bambini, ad oggi, dopo un anno esatto, i bambini iscritti che svolgono attività tra lo stadio comunale, l’oratorio della SS Trinità e il campo di San Liborio sono circa 70. In questa settimana la categoria 2001/2002, guidata da mister Michele Romano, ha concluso il girone invernale giocando al “Gentili” contro la SS Lazio. I ragazzi della CSL hanno perso i 3 tempi ma hanno giocato una partita grintosa subendo solo 7 reti.
La catehgoria 2003/2004, guidata dal bravissimo mister Luca Mariantoni, ha perso la partita casalinga con il Q.Campo Oro. I biancorossi della CSL hanno ceduto dopo un match combattuto 3 tempi, ma in questi 4 mesi sotto la guida di Mariantoni la squadra è cresciuta parecchio, considerando che spesso e volentieri sono stati impiegati atleti della categoria 2005 del mister Fabrizio Biferari. La squadra 2003/2004 di Mister Pino Brandolini, che ha giocato il campionato sul girone 15 su Roma, ha incontrato società di Ostia, Acilia e Roma e, sabato alle 17.15, chiude la fase invernale incontrando allo stadio comunale la SS Totti School. Sabato scorso allo, sempre allo stadio comunale, i biancorossi di “Brando” hanno vinto i 3 tempi contro l’Atletico Acilia.
I risultati positivi ottenuti da tutta la squadra dimostrano che la scelta del dg Marco La Camera e di mister Pino Brandolini di giocare il campionato su un girone di Roma è stata valida e costruttiva, considerando che l’apporto dei genitori è stato fondamentale poiché ogni trasferta viene giocata nei pressi della capitale. La squadra dimostra gara dopo gara di essere competitiva, strappando applausi ogni qual volta scende in campo, soprattutto agli avversari.

ULTIME NEWS