Pubblicato il

Delfino venduto al ristorante: l’inchiesta va avanti

Vanno avanti spedite le indagini sulla commercializzazione e somministrazione del filetto di delfino presso un noto ristorante cittadino. La Capitaneria di porto infatti, intervenuta nell’indagine aperta dalla procura dopo un servizio mandato in onda dalle Iene, nei mesi scorsi ha eseguito una serie di perquisizioni presso le abitazioni e le relative pertinenze nella disponibilità degli indagati. Sequestrate infatti dai militari delle confezioni sottovuoto contenenti mosciame di delfino, pronto per essere venduto con notevoli ritorni economici. Le indagini proseguono ora per ricostruire l’intera filiera, dalla cattura del prodotto fino al consumo, passando per la sua commercializzazione. 

ULTIME NEWS