Pubblicato il

Studenti affascinati dai segreti del vaso di Eufronio

CERVETERI – Come annunciato, stamattina si è svolta, organizzata dal Comune di Cerveteri con la Soprintendenza dell’Etruria Meridionale, un’iniziativa dedicata agli studenti delle scuole di Cerveteri, volta alla scoperta dei segreti del vaso di Eufronio. Il regista e produttore Franco Viviani ha presentato alle classi che hanno aderito il film dal titolo ‘Eufronio racconta la guerra di Troia’. Le scene che l’artista ateniese del VI secolo a.C. Eufronio realizzò sul cratere rinvenuto nei primi anni ’70 a Cerveteri e poi venduto da alcuni mercanti d’arte al Metropolitan Museum of Art di New York, oggi conservato nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, raccontano la caduta dell’antica città di Troia. Tecniche dell’animazione digitale illustrano in maniera suggestiva questa storia meravigliosa. “La proiezione – ha spiegato l’Assessore ceretano Lorenzo Croci – è una riedizione dell’eccezionale successo avuto dal film quando fu presentato alcune settimane fa presso la Cantina Cerveteri. In quell’occasione ci eravamo infatti presi l’impegno, insieme alla Soprintendenza, nella persona della dott.ssa Alfonsina Russo e alla dott.ssa Rita Cosentino, di organizzare un nuovo evento che potesse in primo luogo coinvolgere i nostri ragazzi, ed eccoci qua. Ma stiamo già organizzando nuove proiezioni aperte a tutta la cittadinanza”. Si tratta di un documentario archeologico multimediale di circa 20 minuti realizzato su progetto della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale e prodotto da Techvision Sistemi Multimediali. Un emozionante viaggio nel tempo degli eroi di Omero protagonisti di gesta valorose che ancora oggi affascinano il mondo.

ULTIME NEWS