Pubblicato il

L'Arciconfraternita del Gonfalone apre anche alle scuole

CIVITAVECCHIA – L’Arciconfraternita del Gonfalone sta già preparando, com’è consolidata secolare tradizione, la prossima edizione della processione del Venerdì Santo che quest’anno si celebrerà il 18 aprile. “Per avvicinare maggiormente i nostri concittadini, soprattutto quelli più giovani, a questo appuntamento che coinvolge i sentimenti religiosi, storici e di appartenenza – ha spiegato il priore Giovanni De Paolis – abbiamo pensato di esporre i reperti che compongono il corteo processionale perché siano visibili con maggiore calma e serenità”. Tanto che l’Arciconfraternita è disponibile ad effettuare visite guidate della chiesa e delle sue pertinenze dalle quali potranno nascere nuove conoscenze  e forse anche “curiosità” relative alla più antica e partecipata manifestazione di fede di Civitavecchia. “Un invito particolare – ha aggiunto De Paolis – è dedicato alle scuole che portranno programmare fin da ora, previ accordi, l’accesso delle scolaresche nei luoghi storicamente importanti. Una adeguata programmazione consentirà di evitare affollamenti e descrizioni frettolose. Sono anche aperte le raccolte delle offerte per l’allestimento della sacra manifestazione secondo le modalità che saranno precisate tra pochi giorni”.

ULTIME NEWS