Pubblicato il

Usb: "I lavoratori An.Co. vanno ricollocati"

CIVITAVECCHIA – «Qualcuno si sta davvero divertendo alle loro spalle». Amaro lo sfogo della Usb Lavoro Privato, facendo riferimento ai lavoratori An.Co., che « dopo aver appreso la incoraggiante notizia di un accordo tra Enel e FederLazio per la tutela delle imprese locali, hanno saputo che la loro impresa aveva perso un appalto vinto da una ditta di Brindisi». La Usb L chiede che «i lavoratori dell’An.Co, Consultans rimasti senza lavoro vengano assorbiti dalla ditta subentrante e che per i lavoratori metalmeccanici venga sempre garantita la continuità occupazionale».

ULTIME NEWS