Pubblicato il

Perello critica i manifesti di Tidei: "Pura demagogia"

CIVITAVECCHIA – Non sono passati inosservati i manifesti “Tidei sindaco”, focalizzati sulla tassa dei crocieristi, apparsi in questi giorni in città e descritti come esempio di “pura demagogia” dall’ex consigliere comunale Daniele Perello il quale ha sottolineato come sia inopportuna la collocazione all’entrata del porto, «il primo porto crocieristico del Mediterraneo – ha spiegato – con i turisti che, invece di trovare un punto informativo o una mappa per muoversi a Civitavecchia, si imbattono in un bel cartellone che dice che vuole tassarli e levargli qualche soldo. Sarebbe da dire bentornata campagna elettorale e bentornata demagogia». Perché secondo Perello se davvero questo fosse stato un cavallo di battaglia dell’amministrazione Tidei, qualcosa si sarebbe dovuto fare negli ultimi due anni; e invece niente. Ecco quindi che per l’ex cosigliere sarebbe opportuno discutere non di come tassare i crocieristi togliendogli 1 euro, «ma – ha spiegato – di come riuscire a fargli spendere 10 o 20 euro in città, offrendo reali servizi, puntando ad esempio su infrastrutture interne, collegamenti con altre città, Roma su tutte, magari proprio da parte della nostra società partecipata comunale, o di come valorizzare i nostri beni culturali, o dando a chi nel porto lavora, una zona industriale a servizio di sviluppo degna di questo nome: insoemma di come crescere insieme al porto». E Perello ironizza. “Ma se la immagina – dice rivolgendosi proprio a Tidei – una eventuale campagna elettorale demagogica, con un mio manifesto a Civitavecchia nord, con su scritto: “Tassa di turismo per tutti quelli di Allumiere e Tolfa che lavorano alla Asl, all’Ater, all’Enel o in porto,#PerelloSindaco!!”. Sarebbe una demagogia che lascerebbe il tempo che trova, mentre invece la gente, oggi più che mai, vuol sentire soluzioni ed idee, e ancor più vedere risultati rapidi, che chi crede nella buona e sana politica, ha il dovere morale di trovare oggi più che mai, o mai più”.

ULTIME NEWS