Pubblicato il

Dibattito sugli stupefacenti all'Isis Calamatta

CIVITAVECCHIA – Nei giorni scorsi il maresciallo dei Carabinieri Gianluca Cologgi ha incontrato i ragazzi delle classi seconde dell’ISIS Calamatta ed ha illustrato, con grande professionalità e disponibilità, le conseguenze dal punto di vista giuridico di alcuni comportamenti devianti soprattutto in materia di detenzione ed uso di sostanze stupefacenti. È stato solo il primo degli incontri organizzati dall’Istituto, tendenti a sensibilizzare e ad informare in maniera corretta i ragazzi in età preadolescenziale. L’iniziativa si deve all’impegno di due docenti dell’Istituto la professoressa Simonetta Paluzzi, insegnante di religione e la professoressa Pia Chiappetta insegnante di diritto, supportate dalla dirigente scolastica dott.ssa Emanuela Fanelli. Il prossimo incontro prevede l’intervento di un medico, Il dottore Pietro Zaccagnino, dell’Azienda Sanitaria Usl Roma F, esperto delle tematiche trattate. In seguito si avranno testimonianze di un ex tossicodipendente e di un genitore che ha vissuto un dramma legato alla dipendenza del figlio. L’esito del primo incontro è stato estremamente positivo e costruttivo, in quanto i ragazzi hanno dato il loro contributo con numerosi ed adeguati interventi.

ULTIME NEWS