Pubblicato il

Matematica a squadre, impegno per il Galilei

CIVITAVECCHIA – Grande entusiasmo è stato dimostrato dai ragazzi del Galilei nei giorni scorsi in occasione dalla gara di matematica a squadre che si è tenuta presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Erano 800 i ragazzi presenti alla competizione, circa 100 le scuole superiori rappresentate i cui alunni provenivano dal Lazio e dalle regioni vicine. In 90 minuti di gara le squadre di Civitavecchia e di Santa Marinella, coordinate dalla Referente Prof.ssa Daniela Ricci e dal Professor Emanuele Gransinigh, si sono misurate con la logica, il calcolo combinatorio, la geometria, l’algebra. Il punteggio ottenuto ha permesso ai nostri ragazzi di sfiorare il gruppo dei premiati che accederanno alla gara di Tor Vergata per arrivare a Cesenatico. Questa competizione, un po’ insolita per la comunità dei “bravi in matematica” abituati allo studio ed al confronto individuale, ha stimolato il lavoro di gruppo, la compartecipazione, la condivisione delle abilità e delle conoscenze. Uno dei caposquadra ha dichiarato: “l’anno prossimo ce la faremo!”.
La bella foto ritrae i ragazzi delle due squadre sotto la Minerva, statua-simbolo della Città Universitaria; le squadre erano così composte:  Squadra di Civitavecchia: Ciuchi Iacopo, Gransinigh Carlo, Virgili Daniele, Cracolici Emanuele, Annibali Alessandro, Burattini Alberto, Maranini Gabriele, De Marco Francesco; Squadra di Santa Marinella: Berera Domiziano, Cangini Alessio, Polito Mariam, Bernardini Matteo, Kolar Stefan, Apostol Nona, Puglisi Marina,Giambò Penelope.
Appena archiviata questa esperienza, per il Galilei è sempre tempo di Matematica e di gare: il 22 marzo ben 248 ragazzi delle medie e delle superiori del territorio si scontreranno amichevolmente per il consueto e prestigioso appuntamento  annuale della semifinale dei Giochi della Matematica organizzati dalla Bocconi di Milano; il Galilei è infatti sede di zona dei Giochi medesimi.    
 

ULTIME NEWS