Pubblicato il

TOLFA. Inail e Comune insieme per ‘‘Botteghe scuola’’

TOLFA – «Abbiamo attivato a Tolfa la prima fase del progetto ‘‘Botteghe-scuola’’ promosso dalla nostra amministrazione in collaborazione con l’Inail». Ad annunciarlo sono il sindaco Luigi Landi e l’assessore Pamela Pierotti. «In questa prima fase – spiegano Landi e Pierotti – è stato pubblicato il bando che prevede il reclutamento delle aziende che, in uno step successivo, dovranno accogliere per uno stage formativo presso le loro strutture coloro che prenderanno parte all’intero progetto». I settori individuati sono quello dell’artigianato, dell’accoglienza turistica, dell’enogastronomia, dell’agricoltura e dell’allevamento. Gli organizzatori invitano le aziende interessate a recarsi presso la sede comunale di Tolfa e compilare un format per formalizzare la candidatura il tutto entro il prossimo 4 aprile. «Questo progetto per noi è molto importante – spiegano Landi e Pierotti – perchè da una parte ha l’obiettivo di far rimanere vivo il tessuto imprenditoriale presente e dall’altra ha l’ambizione di creare nuove imprese nei settori di interesse indicati». Il progetto vero e proprio prevede un percorso di alta formazione di 980 ore totali suddivise tra  formazione in aula e formazione on the job da svolgere presso le aziende. Dopo il reclutamento delle aziende verranno pubblicati i bandi per il reclutamento dei corsisti.
Rom. Mos.

ULTIME NEWS