Pubblicato il

A Tolfa nasce Kulturfest: un'iniziativa all'insegna dello scambio culturale tra Italia e Scandinavia

TOLFA – La città di Tolfa aggiunge alla rosa di eventi culturali dell’estate 2014 la prima edizione del festival internazionale Kultur Fest, una tre giorni ricca di appuntamenti che si terranno presso i locali del Teatro Claudio e del Centro Studi Italo-Norvegese “San Giuseppe”. Dal 27 al 29 Giugno giovani artisti italiani, norvegesi e finlandesi si esibiranno in performance di diverse tipologie (mostre fotografiche, installazioni multimediali, rappresentazioni teatrali, concerti, danza) contribuendo al coinvolgimento di Tolfa in un circolo culturale di ampio respiro e a rafforzare il legame che unisce la città alle diverse realtà dei paesi scandinavi. Tra gli ospiti che hanno già confermato la propria presenza NeverFlowers, Luca Bertelli, Hox Vox, Bonavera, Henry Cook, Pop-X, Butterfly Collector, Alpaca Ensemble, Reverb, Norskrakk, Kristian Bergsland Eetu Palomäki & Ilmari Kantola, SUNA, StrongBows, Laura Jantunem, Valentina Vannicola (tolfetana di nascita e autrice dell’esposizione “L’inferno di Dante”) e alcuni allievi della Chef School di Bergen (NOR) per un incontro gastronomico all’insegna dello Slow Food. Con il patrocinio e il contributo del Comune di Tolfa e del Centro Studi italo-norvegese “San Giuseppe”. Cultura è la chiave per stimolare l’avvicinamento alla vita naturale: una vita di libera espressione e condivisione. Questo è lo spirito di Kultur Fest. L’idea nasce dalla consolidata collaborazione tra la Scandinavia e i Monti della Tolfa: un incontro che permette alla cultura, individuale e collettiva, di espandersi oltre i suoi soliti confini. L’iniziativa si pone l’obiettivo di far scaturire il confronto tra generazioni e tra contemporanei che appartengono a realtà differenti. Uomini e donne, insieme per una festa dedicata all’incontro culturale: ai giovani il compito della spontaneità, agli adulti l’esperienza e la voglia di fare. Il soggetto di Kultur Fest è l’Arte intesa globalmente: arti visuali, danza, improvvisazione, musica. Un evento ideato per essere incontro, scambio, dialogo.

ULTIME NEWS