Pubblicato il

Il Cerveteri fa il pieno di punti: arrivano tre vittorie e un pari

Passano i due team dei Giovanissimi e gli Allievi regionali, a reti bianche, invece, i ‘97

Passano i due team dei Giovanissimi e gli Allievi regionali, a reti bianche, invece, i ‘97

Aumentano le vittime illustri degli Allievi regionali ‘98 del Cerveteri, che dopo aver battuto Lupa Roma e Cor 2005, infliggono un netto 3-0 al Fiumicino.
Difesa impenetrabile, centrocampo robusto ed attacco cinico gli ingredienti messi in mostra nel big-match giocato sabato e vinto dai ragazzi di Spaccatini, che dopo un primo tempo di studio, aprono le marcature al 6’ della ripresa con Mazzeo, il quale batte il portiere con un sinistro ravvicinato su cross di Leale.
Passano solo 5 minuti e il Cerveteri sfiora il raddoppio con Contadellucci, che si vede respingere in angolo da un difensore un tiro a botta sicura dall’altezza del dischetto.
Al 21’, dopo aver dribblato due difensori, Leale viene steso in area, l’arbitro concede l’inevitabile calcio di rigore che capitan Ricci trasforma spiazzando il portiere.
Al 38’ minuto eurogol di Mazzeo, che vede il portiere ospite fuori posizione e dai 20 metri lo trafigge con una palombella che finisce la sua corsa all’incrocio dei pali, chiudendo definitivamente la gara.
Vittoria fondamentale dunque per i verdeblu, che si portano a un solo punto dalla seconda posizione attualmente occupata proprio dal Fiumicino in coabitazione alla Lupa Roma.
Pareggio a reti bianche per gli Allievi ‘97 nella trasferta di Civitavecchia contro la San Pio X, in un incontro dove i verdeblu si sono visti annullare addirittura 4 gol.
Il risultato finale comunque deve soddisfare mister Virgili, visto l’atteggiamento più che positivo dimostrato dai ragazzi che avrebbero meritato miglior fortuna.
Convincente vittoria interna per i Giovanissimi ‘99, che liquidano il Campo dell’Oro di Civitavecchia con un secco 3-0.
Già in vantaggio alla fine del primo tempo, i verdeblu mettono al sicuro il risultato nella ripresa con altre due reti di Altamura, che con la tripletta consente ai ragazzi di mister Carbone di tenere ancora intatta la speranza di lottare per la vittoria finale del campionato.
Con due reti messe a segno nel corso del secondo tempo da Scordo e Ramacci, i Giovanissimi 2000 s’impongono nella difficilissima trasferta di Fiumicino.
Oltre al risultato positivo, si è visto in campo il giusto spirito di squadra che più volte nel corso dell’anno ha permesso di ottenere risultati positivi ottenendo 3 punti che migliorano la già ottima situazione di classifica in una stagione da incorniciare che potrebbe ancora riservare piacevoli sorprese.

ULTIME NEWS