Pubblicato il

"Tentativo misero di far credere superata la prescrizione"

CIVITAVECCHIA – Parla di un misero tentativo di rinominare la “Tia straordinaria 2009” con “Suppletivo Tia 2012” per far pensare superata la prescrizione il candidato sindaco Vittorio Petrelli che ha scritto nuovamente al commissario sulla tassa la cui scadenza è fissata al 15 aprile prossimo. «Il comportamento dell’amministrazione non è conforme all’art. 2 della legge 212 del 2000, Statuto del contribuente, riguardo la chiarezza e la trasparenza – ha spiegaato – ed è scorretto istituzionalmente non dare riscontro alle nostre istanze o motivare in forma scritta le ragioni di tale ostinazione. I cittadini sono stufi di strapagare per un servizio non all’altezza del corrispettivo pagato ma soprattutto sono stanchi della mancanza di buona fede».

ULTIME NEWS