Pubblicato il

Feuli (Pd): "Un osservatorio permanente sulla sanità locale"

«Se il sistema sanitario deve assicurare servizi e prestazioni sanitarie a tutti i cittadini devono tuttavia esserci le condizioni necessarie affinché ciò accada». Lo afferma Claudia Feuli, convinta che un ruolo fondamentale per restituire dignità al sistema sanitario, nonostante le competenze siano ora delle Regioni, possano svolgerlo Asl e Comuni. La candidata del Partito democratico dice la sua: «La continuità dei posti di lavoro e delle prestazioni sanitarie potrebbe essere salvaguardata e migliorata attraverso un’azione congiunta tra Comune – Regione ed Asl, per mezzo della creazione di un «Osservatorio Permanente» sulla sanità locale, strumento creato già nel 2009 nell’ambito della sanità penitenziaria del Lazio ad opera dell’allora giunta di centrosinistra».

ULTIME NEWS