Pubblicato il

Perello: "Grasso sindaco è il cambiamento di rotta per Civitavecchia"

CIVITAVECCHIA – «Un candidato giovane, spendibile, persona seria con mix di competenza e novità». Spiega così, l’ex consigliere Daniele Perello, il proprio sostegno a Massimiliano Grasso, giudicando saggio il comportamento di Sandro De Paolis. «Auguro a tutti gli altri candidati un buona campagna elettorale – ha sottolineato – ed auspico che Giro&Co, invece di fare dichiarazioni, riflettano su quella parte di classe dirigente, non di partito, come il sottoscritto, che hanno fatto opposizione all’amministrazione Tidei e poi, pur essendo primi firmatari della sfiducia, sono stati del tutto sorpassati da logiche romane che vedremo cosa produrranno dal punto di vista elettorale. Ho scelto di sostenere Grasso da principio e l’ho accompagnato in tutta questa fase per un ragionamento di squadra. Io, ad esempio, potevo essere un ottimo candidato sindaco, unitario, figlio di nessun potere, giovane ed esperto allo stesso tempo, ma ho messo davanti alle mie ambizioni la voglia di chiudere la pagina Tidei e l’occasione di governare e far emergere una nuova classe dirigente non trasversale. Con La Svolta avremo la possibilità di aprire completamente alla società civile, creare un nuovo gruppo dirigente volto a far crescere la città e liberarla da logiche personalistiche. Grasso sindaco è il cambiamento di rotta per Civitavecchia, ed io mi metterò a disposizione». 

ULTIME NEWS