Pubblicato il

Hcs, slitta l'incontro in Regione

CIVITAVECCHIA – Slitta di qualche giorno l’incontro in Regione nell’ambito del tavolo tecnico su Hcs, convocato inizialmente per domani mattina. La richiesta di rinviare a giovedì, massimo venerdì la riunione, è stata avanzata dai liquidatori ed amministratori della società che, mercoledì, si incontreranno di nuovo con il commissario Santoriello per andare alla Pisana con una proposta maggiormente concreta e, di conseguenza, con un’intesa con i sindacati, per aprire la strada all’attivazione dei contratti di solidarità di tipo difensivo. Una notizia positiva per l’Ugl che conta di arrivare a Roma con tre garanzie: il passaggio di tutti i lavoratori ad Hcs, la fusione per incorporazione con Civitavecchia Infrastrutture e la sicurezza della pubblicità dei servizi. Condizioni senza le quali è difficile la firma dell’accordo.
 

ULTIME NEWS