Pubblicato il

"L'Aia firmata da Tidei ha regolarizzato la situazione"

CIVITAVECCHIA – «Il per sempre ex-sindaco, nonché firmatario dell’ultima Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) di Tvn, si permette di attaccare la mozione firmata da molti parlamentari del Movimento Cinque Stelle, che chiedono la riapertura della stessa autorizzazione. L’elenco delle “inesattezze” pronunciate dal politico è lungo».
Il M5S ha puntato il dito contro Tidei, perché è stato lui «a lasciar aumentare il limite di ore di funzionamento e la quantità di carbone bruciabile da Tvn. L’Aia firmata da Tidei ha provveduto a regolarizzare una situazione che regolare non era». Invitano poi Tidei ad approfondire e a leggere «la “Valutazione epidemiologica dello stato di salute della popolazione del comprensorio”, pubblicata dal Dipartimento di Epidemiologia e Prevenzione Lazio a Febbraio 2012. Ulteriori dati sui danni ambientali ed alla salute – hanno aggiunto – provengono dal Rapporto Tecnico 15/2011 dell’Agenzia Ambientale Europea e dallo studio Clean Air For Europe (CAFE)».
E sulla chiusura della centrale dal M5S ricordano che «era già prevista dalla VIA, trascorsi 25 anni dal 2009, quindi nel 2034. Pertanto – hanno concluso – lo invitiamo ancora una volta a guardare altrove e non tirare in ballo il Movimento Cinque Stelle per far parlare di sé».

ULTIME NEWS